GESTIONE MONITORAGGIO
IT - Informazioni » Presentazione questionario
..
 
 
Presentazione questionario
Pagina: 2 di 2 - Apri: Tutte | Precedente | Successiva | 1 2
Istruzioni per la compilazione dei campi del questionario di monitoraggio
Istruzioni per l'inserimento del questionario, l'eventuale modifica e per l'invio alla Camera di Commercio:

- In tutto il questionario solo i campi contrassegnati con asterisco rosso sono obbligatori al momento del primo inserimento del questionario.
- E' possibile passare da una pagina all'altra del questionario cliccando sul numero di pagina, oppure è possibile aprire tutte le pagine con il comando "Tutte".
- Il tasto "Conferma" serve per salvare l'intero questionario, se i campi obbligatori in inserimento sono stati inseriti. Se non sono stati inseriti il sistema avverte e suggerisce quelli mancanti, permettendo di inserirli.
- Non impiegare troppo tempo per la compilazione del questionario, perché potrebbe scadere la sessione perdendo conseguentemente i dati. Si consiglia di confermare i dati prima possibile, e poi eventualmente modificarli e perfezionarli.
- Dopo il primo inserimento il questionario viene salvato nel sistema su un'area che si chiama "Bozze da completare".
- L'utente può infatti modificarlo finché lo stesso è in questo stato.
- Per ritornare al questionario l'utente, anche nei giorni successivi, deve collegarsi con la propria username e password, e nella scrivania personale troverà le schede già compilate nella sezione Cartelle collegate - Questionari. Cliccando sul questionario da modificare, apparirà il comando Modifica questionario
- Invece, per inviare il questionario alla Camera di Commercio l'utente deve andare sul proprio questionario compilato e cliccare sul comando Invia questionario alla CCIAA, avendo prima valorizzato tutti i campi obbligatori (contrassegnati con asterisco blu).
Se alcuni campi obbligatori non fossero stati compilati il sistema avverte, al momento dell'invio, visualizzando la lista dei campi mancanti, e non permette l'invio del questionario. In questo caso l'utente deve modificare il questionario valorizzando i campi mancanti e deve ripetere l'invio.
- Per avere conferma dell'avvenuto invio l'utente può controllare che nella "Scrivania personale" il proprio questionario sia nello stato "Definitivi completati".


Istruzioni sulla compilazione del questionario (si consiglia di stampare le istruzioni):

Si precisa che tutti i campi contrassegnati da un asterisco sono obbligatori. Se il campo obbligatorio è numerico è necessario inserire il numero zero qualora non si possa indicare un altro valore.


Pagina 1

Titolo del progetto: inserire il titolo del progetto

Approvato con provvedimento numero e Data provvedimento: inserire il numero e la data della determinazione dirigenziale relativa al progetto allegata alla comunicazione di concessione, se non conosciuta digitare zero

Data inizio e Data conclusione: indicare giorno, mese e anno in cui il progetto ha avuto inizio e si è concluso. Si invita a segnalare il periodo relativo a tutte le fasi di realizzazione dell'evento o progetto (ideazione, progettazione, realizzazione, presentazione risultati, ecc.).


Pagina 2

Tipo di intervento: indicare se trattasi di intervento in compartecipazione o progetto presentato a valere su un bando

Settore bando: da compilare solo se il progetto è stato presentato a valere su un bando e indicare il settore di appartenenza del medesimo


Pagina 6

Settore: occorre indicare a quale settore si rivolge il progetto (è possibile la scelta multipla qualora il progetto coinvolga più settori)


Pagina 7

Destinatari raggiunti: indicare il numero di imprese (compresa la distinzione fra associate e non qualora il soggetto proponente sia un associazione), numero visitatori, associazioni, enti pubblici e altri destinatari cui il progetto si è rivolto. I campi sono obbligatori pertanto occorre inserire zero a fianco delle tipologie di soggetti non destinatari dell'iniziativa

Coinvolgimento di partner del soggetto delegato oltre alla Camera di Commercio: indicare il numero di altri soggetti coinvolti nella realizzazione del progetto. Il campo è obbligatorio pertanto inserire zero se il progetto non ha coinvolto altri partner


Pagina 8

Costo complessivo del progetto: indicare il costo complessivo del progetto comprensivo anche delle eventuali spese non ammissibili dalla Camera di Commercio (esempio: spese conviviali).
Suddividere le spese indicate in tale campo tra le varie tipologie di spesa richieste nei campi successivi

Entrate del progetto: indicare le entrate complessive ad esclusione dell'intervento finanziario camerale e specificare nel successivo campo denominazione e importo finanziato da ogni singolo partner separando le voci con punto e virgola. Le entrate derivanti da biglietti di ingresso, quote di partecipazione o simili, dovranno essere indicate nel successivo campo Autofinanziamento

Finanziamento camerale: indicare la somma che la Camera di Commercio ha destinato all'iniziativa quale sostegno finanziario

Autofinanziamento: indicare la differenza tra il costo del progetto e le entrate provenienti sia dai partners che dalla Camera di Commercio. In tale voce sono ricompresse le entrate derivanti da biglietti di ingresso, quote di partecipazione o simili


Pagina 9

Azioni di comunicazione esterna intraprese: indicare le forme di comunicazione individuate per la promozione del progetto, è possibile la scelta multipla.



---------------------------------------------------------------

Per ulteriori chiarimenti sulle modalità di compilazione del questionario: promozione@fi.camcom.it
Tel. 055 2750421/422

---------------------------------------------------------------

Per eventuale assistenza tecnica: help@praticaonline.net

---------------------------------------------------------------
{flagl2} 

Powered by InfoCamere SCpA - Laboratorio Sistemi Digitali - help@praticaonline.net - Credits
Valid XHTML 1.0!     Valid CSS!